Attendere prego...
(0) articoli nel tuo carrello € 0,00
Per una fenomenologia del tradurre

Per una fenomenologia del tradurre

a cura di Nasi Franco, Silver Marc

2009 - 208 pagine
ISBN / EAN: 9788860490698

Collana: DiaLogos

Prezzo online: € 14,00

Prezzo di copertina: € 16,00 - Se acquisti online risparmi: € 2,00 - Tutti i prezzi includono l'IVA

Che rapporto c’è tra interpretazione linguistica e mediazione culturale? E tra etica e traduzione? Perchè gli studi sulla traduzione possono essere un modello di interdisciplinarità? Quanti altri testi si nascondono nel testo che stiamo leggendo e traducendo? Che cosa è l’identità di un testo? Perchè il ritmo è oggi un termine chiave nella traduttologia? Come è cambiata la professione del traduttore con le nuove tecnologie informatiche? Sono questi alcuni dei temi affrontati in una serie di conferenze sulla traduzione tenutasi presso l’Università di Modena e Reggio Emilia e dedicate a Emilio Mattioli (1933-2007). Seguendo le indicazioni metodologiche di Mattioli, del quale si pubblica in chiusura del volume un inedito sulla traduzione poetica, i saggi qui raccolti, che documentano quel ciclo di conferenze, tentano di indagare il problema della traduzione da una prospettiva fenomenologica, non pregiudicata, aperta, capace di dar conto della complessità di una delle attività più importanti e non ancora sufficientemente riconosciute dell’essere umano. Il movimento dei testi da una cultura a un’altra è indagato in situazioni differenti: dall’attività dell’interprete che, in ospedale, cerca di far dialogare il medico e l’immigrato che non parla l’italiano, a quello dello psicanalista che traduce i sogni e i lapsus; dal lavoro del traduttore degli albi illustrati per l’infanzia che si trova fra le mani testi altamente performativi, a quello dello scrittore che deve confrontarsi non tanto e non solo con le strutture poetiche del testo da tradurre, ma anche e soprattutto con le modalità e le convenzioni poetiche della cultura in cui traduce. A interventi di tipo teorico sulla traduttologia, l’interdisciplinarità, la ritmologia, il localismo e l’universalismo, l’identità testuale, si alternano studi di casi specifici come la traduzione in tedesco di un libro sulla traduzione di Eco, i problemi nella trasposizione di lingue periferiche e ibridate, le illustrazioni nei libri per l’infanzia.


Della stessa Collana
Appartenenze multiple

a cura di Bondi Marina, Buonanno Giovanna, Giacobazzi Cesare

€ 14,00
Sui vincoli del tradurre

a cura di Palumbo Giuseppe

€ 14,00
La traduzione visibile

a cura di Palumbo Giuseppe

€ 13,00