Attendere prego...
(0) articoli nel tuo carrello € 0,00
Oltre la trasparenza

Oltre la trasparenza

Riflessioni sull’impiego del vetro in architettura

a cura di Tatano Valeria

2008 - 152 pagine
ISBN / EAN: 9788860490568

Collana: Architettura / Urbanistica / Paesaggistica

Esaurito

Questo libro propone un percorso attraverso i territori dell’innovazione del vetro, esplorando in particolare il modo in cui i risultati della ricerca e della produzione sono stati introdotti nell’esperienza architettonica o sono stati sollecitati dal progetto, scegliendo come traccia narrativa dieci parole rappresentative di questi scenari. I termini individuati: Colorare, Comporre, Disegnare, Dividere, Isolare, Plasmare, Portare, Proteggere, Riciclare, Suonare descrivono alcune caratteristiche che il vetro è oggi in grado di garantire o funzioni che può svolgere. Le superfici vetrate possono infatti essere colorate, composte con altri materiali, scritte o incise, possono dividere lo spazio verticale e orizzontale, essere isolanti, plasmabili in forme curve, possono essere portanti e sostenere pesi e strutture, proteggere dal fuoco o dagli urti, possono essere riciclate e tornare così ad una nuova vita o avere proprietà acustiche. Per contraddistinguere la caratteristica di volta in volta analizzata si è collegato ogni termine a un progetto -emblema-, identificando dieci architetture che nella varietà e complessità della loro espressività formale e tecnica fossero riconoscibili per quella specificità, in termini di linguaggio e di tecnica adottata. Ogni sezione si apre con l’immagine del progetto -emblema-, seguita da un breve saggio che sviluppa il tema, e viene completata dalla scheda del progetto, corredata da immagini e dettagli costruttivi dell’applicazione analizzata. In calce ad ogni saggio un elenco di tecniche e di applicazioni collegate alla parola chiave rimanda al glossario finale, per poter approfondire quali sistemi, trattamenti o lavorazioni rendono possibile raggiungere il risultato preso in esame. Il libro restituisce una parte delle riflessioni condotte all’interno del gruppo di lavoro di una ricerca cofinanziata dal MIUR, svolta nel 2006 e 2007 presso la Facoltà di Architettura dell’Università IUAV di Venezia, dal titolo: "Il vetro come elemento dell’involucro architettonico. Progettare con l’informazione", ed è il risultato di una collaborazione condotta con molte aziende del settore che da anni coadiuvano le attività di ArTec, l’Archivio delle Tecniche e dei materiali per l’architettura e il disegno industriale attivo presso la sede IUAV di Santa Marta a Venezia.


Della stessa Collana
Eduardo Catalano

a cura di Gubitosi Camillo, Izzo Alberto

Esaurito
I territori dell'urbanistica

Viganò Paola

Esaurito
La Ringstrasse.

AA.VV.

Esaurito
Riconnessioni urbane

AA.VV.

Esaurito
Roma. I traguardi del cambiamento

a cura di Cecchini Domenico, Budoni Alberto

Esaurito
Dieci progetti come occasione di studio

a cura di Ajroldi Cesare

Esaurito
Un museo di Carlo Scarpa per Messina

Marino Antonino

Esaurito
Nuove tipologie per l'edilizia residenziale

a cura di Rossi Sara

Esaurito
Un progetto per la Valle dei Templi

a cura di Piazza Pietro Alberto

Esaurito
Le stazioni ferroviarie a Roma

Collenza Elisabetta

Esaurito
La rappresentazione della città Pescara e il sistema territoriale

a cura di Sacchi Livio, Caffio Giovanni, Luigini Alessandro

Esaurito
Architettura e meridione

Cardullo Francesco

Esaurito
Identity of architecture

Zermani Paolo

Esaurito
L'evoluzione del fondovalle

a cura di De Rubertis Roberto

Esaurito
Torino, il villaggio olimpico

Bianchetti Cristina

Esaurito
Il Cairo

La Greca Paolo

Esaurito
Van den Broek/Bakema

a cura di Gubitosi Camillo, Izzo Alberto

Esaurito
Un progetto per Parigi

Samonà Giuseppe
a cura di Canestrari Manuela

Esaurito